Calendario Magnificat 2017

Edizione speciale per il centenario delle Apparizioni della Madonna di Fatima

Illustrazione ogni mese da un episodio delle apparizioni della Madonna a Fatima, evento importante per la Chiesa e per il mondo. Verniciato nostro monastero, questi tavoli esclusivi forniscono uno schizzo della importante messaggio della Vergine Maria. Questa buona Madre si rivelerà quello che si aspetta i suoi figli per portare il trionfo del suo Cuore Immacolato e il rimedio per il disagio universale.

Questo calendario è inoltre arricchito con l’immagine di San quotidiana.

Disponibile in inglese, francese, spagnolo e italiano.
Formato 23 x 30 cm (9”x12”).

Offerto in cambio di una dispensa di $ 5,00 più spese di spedizione, questo calendario è distribuito a vantaggio delle opere dell’Ordine del Magnificat della Madre di Dio. Disponibile a:  editions-magnificat.com

Sotto vedere le tabelle di ogni mese

Clicca sulle immagini per vedere allargata.

Gennaio

Suppliche della Nostra Madre del Cielo – Da più di un secolo e mezzo la Vergine Maria chiama i Suoi figli della terra alla conversione. Ella chiede preghiera e penitenza, supplicandoci con le Sue lacrime: «Non posso più ritenere il braccio di Mio Figlio, è così pesante e faticoso…» a causa dei peccati degli uomini (N. S. de La Salette).

Febbraio

Fatima 1916 – L’Angelo della Pace – Cadendo in ginocchio, la fronte a terra, l’Angelo insegna ai bambini questa preghiera: «Mio Dio, credo, adoro, spero e Vi amo. Vi chiedo perdono per coloro che non credono, non adorano, non sperano e non Vi amano…» Un giorno portò loro la Santa Comunione.

Marzo

Visione del 1929 – Nella cappella del suo convento, Lucia, veggente di Fatima, ebbe un’impressionante visione (illustrata al centro). La Vergine le disse: «Il momento è venuto in cui Dio chiede al Santo Padre di fare, in unione con tutti i vescovi del mondo, la consacrazione della Russia al Mio Cuore Immacolato, promettendo di salvare la Russia attraverso questo mezzo». Consacrazione non del tutto realizzata…

Aprile

I tre pastorelli, Lucia (10 anni), Francesco (9 anni) e Giacinta (7 anni) – Fedeli alle raccomandazioni delle loro mamme, recitano ogni giorno il Rosario, poiché la terribile guerra infuria. I fratelli e i cugini maggiori sono in pericolo sul fronte di Francia; alcuni feriti ritornano menomati per sempre e tante famiglie sono in lutto.

Maggio

1a Apparizione, 13 maggio 1917 – «Desidero che durante sei mesi, voi veniate qua, il 13 di ogni mese… Volete offrirvi a Dio per fare sacrifici e accettartutte le sofferenze che Egli vorrà mandarvi in atto di riparazione della Sua Divina Maestà?… – Si, noi lo vogliamo».

Giugno

13 giugno 1917 – Quel giorno, Nostra Signora annuncia che verrà presto a prendere Giacinta e Francesco, per portarli con Lei in Paradiso. Quanto a Lucia: «Tu dovrai restare più a lungo quaggiù, Gesù vuole servirSi di te per farMi conoscere ed amare. Non ti abbandonerò mai. Il Mio Cuore Immacolato sarà il tuo rifugio…»

Luglio

13 luglio 1917 – Nostra Signora ha consegnato il Segreto che la Chiesa aveva il compito di rivelare al mondo nel 1960.  Poi, dai raggi della Sua mano Ella aprì la terra e fece vedere l’infernoai bambini, «visione che durò solo un istante, disse Lucia.  E credo che saremmo morti di spavento se prima la Madonna non ci avesse promesso di portarci con Lei in Paradiso».

Agosto

13 agosto 1917 – Quel giorno, e per tre giorni, i veggenti sono in prigione, assaliti e minacciati di morte dall’amministrazione civile che vuole farla finita con questa storia.
Il 19 agosto, la Bella Signora viene per confortarli ed esortarli di nuovo a pregare e sacrificarsi. «Ma a causa della malafede dei cattivi, il miracolo annunciato per ottobre sarà meno eclatante».

Settembre

13 settembre 1917 – Più di 30,000 persone, ammassate sul posto, recitano il Rosario e cantano cantici. «EccoLa che viene!» esclamò Lucia. Un globo di luce visto dalla folla, avanza lentamente e con maestà. L’apparizione durò una decina di minuti, durante la quale una pioggia di fiori bianchi cadde dal cielo, svanendo prima di toccare il suolo.

Ottobre

13 ottobre 1917, il grande miracolo del Sole – 70,000 persone sono testimoni dello straordinario e terrificante miracolo promesso dalla Vergine. «Bisogna che gli uomini si correggano, che chiedano perdono dei loro peccati e la smettano di offendere il Mio Divin Figlio che è già troppo offeso». Tali furono le ultime parole della Madonna.

Novembre

Beato Francesco e Giacinta di Fatima – La Bella Signora del Cielo aveva promesso loro presto il paradiso. Dopo le apparizioni, la loro vita fu tutto di amore per Gesù e Maria, tutto di immolazione per la conversione dei peccatori. Colpiti dall’influenza spagnola nel 1918, Francesco si spense il 4 aprile 1919, e l’innocente Giacinta il 20 febbraio 1920.

Dicembre

L’ultima parola di Fatima – Migliaia d’anime hanno risposto al Messaggio della Vergine. Di contro, la Chiesa non ha obbedito a tutte le volontà di Nostra Signora. L’anno 1960 arrivò e il terzo Segreto che «riguarda unicamente il Papa e la Chiesa» non fu rivelato… L’Ordine del Magnificat è nel cuore di questo Segreto e legato al trionfo del Suo Cuore Immacolato.

Gli Apostoli dell’Amore Infinito

L’Ordine del Magnificat della Madre di Dio, con sede in Quebec dal 1962, è anche conosciuto come: Gli Apostoli dell’Amore Infinito. Sono stati civilmente riconosciuta già nel 1963. Dal 1973, hanno una carta federale per tutto il Canada, e in Quebec, sotto il Corporations atto religioso. Gli Apostoli dell’Amore Infinito sono riconosciuti anche in Canada come un ente di beneficenza. In Canada, lavoriamo soprattutto in Quebec, Ontario e British Columbia.

Il nostro ordine religioso ha anche carte negli Stati Uniti, Porto Rico, Guatemala, Repubblica Dominicana ed Ecuador. Si riconosce in Guadalupa e in Francia, e stabilito in Italia e Sud Africa.

Le donazioni ricevute dalla distribuzione del Magnificat calendario contribuire a soddisfare le esigenze dei nostri molte missioni.

Grazie per le vostre donazioni. Dio vi ricompensi il centuplo. Vi assicuriamo delle nostre umili preghiere per le intenzioni di tutti coloro che ci sostengono in alcun modo.