Questo post è disponibile anche in: Français English Español

Le storie più belle...

  • Coraggio
  • storia0701-Frutti della lettura di un buon libro

    Quando la cena non fu pronta, il magistrato si arrabbiò con sua moglie. Per calmarlo e farlo essere paziente, lei gli offre un libro da leggere. Il magistrato si arrabbiò ancora di più, gettò il libro per terra e si arrabbiò con tutti i presenti.

    Leggi »

    storia0702-Conversione di Ignazio di Loyola

    Ferito, senza sapere cosa fare e annoiato a morte durante la sua convalescenza, Ignazio chiese un romanzo per divertirsi. L’Amadis e altri libri di cavalleria, così profani e pericolosi, erano famosi a quei tempi, e la gente più onesta se ne dilettava.

    Leggi »

    storia0704-La fede, il sostegno dei martiri

    Mentre il giovane veniva condotto al luogo di tortura fuori della città, sua madre, temendo che non avrebbe completato il suo glorioso sacrificio, gli gridò dai bastioni: «Figlio mio, ricordati del Dio vivente; armati di costanza e di forza; alza il tuo cuore in alto e guarda a Colui che regna nei cieli».

    Leggi »

    storia0909-Il romanziere e i galeotti

    Siamo qui solo per aver praticato le vostre lezioni, e per averle praticate su due o tre persone; ma non avete forse corrotto migliaia di giovani? E il contagio che avete diffuso non fa ogni giorno nuove vittime?

    Leggi »

    storia0114-Il bambino obbediente.

    In apparenza, i martiri sono sconfitti perché hanno perso la vita quando avrebbero potuto salvarla calpestando la legge di Dio; in realtà, sono eroi e quindi vincitori, che portano giustamente la palma del trionfo.

    Leggi »

    storia0817-Il coraggio di Suor Rosalie

    Fu dalla sua fede, dal suo amore per Dio e dalla sua tenera devozione alla Santa Vergine che attinse la forza eroica che le fece sopportare tutte le avversità, e il coraggio sovrumano che la rese insensibile al pericolo.

    Leggi »
    Vedi anche