Per il Padre del Cristianesimo

Dove vai, Signore?
Cedendo alle richieste dei fedeli, San Pietro è fuggito dalla città di Roma per sfuggire alle persecuzioni. Egli attraversa il cammino di Gesù, portando la Sua croce. Pietro Gli chiede: «Dove vai, Signore? -Vado a Roma per essere crocifisso di nuovo», ha detto Gesù. Pietro capì e tornò a Roma, dove morì presto, crocifisso come suo Maestro.

O Gesù! Capo invisibile della Santa Chiesa, custodisci e guida quello che gli hai dato come Capo visibile sulla terra, e riempilo con la pienezza del Tuo Spirito, affinché possa guidare saggiamente la barca inquieta di Pietro attraverso le scogliere che lo circondano da ogni lato. Soddisfa i desideri del suo cuore, e possa la grazia potente aiutare tutte le intenzioni della sua fede. Possa questa fede, ferma e incrollabile nelle Tue divine promesse, alleggerire per lui il peso di tanta sollecitudine, e ammorbidire l’amarezza con cui viene innaffiato dall’ingratitudine di molti dei suoi figli. Fa’ che la verità, o mio Dio, di cui la Chiesa è depositaria e che non può perire, dissipi finalmente tutti gli errori; illumina la coscienza dei re e dei popoli, affinché, secondo la Tua parola, «ci sia un solo gregge e un solo pastore.»
O Tu, o Maria, Vergine Immacolata, Madre e Sovrana della Chiesa, concedi al venerabile Pontefice che la governa in questi tempi difficili i favori più importanti e, come ricompensa per il suo ardente zelo di diffondere il Tuo culto e di moltiplicare gli omaggi a Te in tutto il mondo, ottieni dal Tuo divino Figlio la grazia più cara al suo cuore: la santificazione delle anime fedeli e il ritorno delle pecorelle smarrite. Così sia.

Gesù mio, perdono e misericordia!
Per i meriti delle Tue sante Piaghe e i dolori di Tua Madre.