A San Giuseppe per l’unione con Dio

O glorioso patriarca, ora che sei in cielo al culmine della gioia, su un alto trono, con il tuo amato Gesù…

O glorioso patriarca, ora che sei in cielo al culmine della gioia, su un alto trono, con il tuo amato Gesù, che ti è stato sottomesso in terra, abbi compassione di me, costretto a vivere in mezzo a tanti nemici, alle prese con gli spiriti delle tenebre e le mie cattive passioni, nel costante pericolo di perdere la grazia di Dio.
Ah, dalla felicità che avete avuto nel godere della compagnia di Gesù e Maria qui sulla terra senza interruzioni, ottenete per me il diritto di trascorrere il resto della mia vita sempre unito a Dio, resistendo a tutti gli assalti dell’inferno, e di morire nell’amore di Gesù e Maria, affinché un giorno possa andare a godere della loro compagnia con voi nel Regno dei Beati. Così sia.

Gesù mio, perdono e misericordia!
Per i meriti delle Tue sante Piaghe e i dolori di Tua Madre.