Qui, dopo l’Ave Maria, è la più antica preghiera conosciuta rivolta a Maria Madre di Dio e nostra Madre. «Sub tuum praesidium».

Noi ricorriamo alla Tua protezione, santa Madre di Dio; non respingere le preghiere che rivolgiamo a Te nelle nostre necessità, ma liberaci sempre da ogni pericolo, Vergine gloriosa e benedetta. Così sia.

Gesù mio, perdono e misericordia!
Per i meriti delle Tue sante Piaghe e i dolori di Tua Madre.