Questo post è disponibile anche in: Français English Español

Anno liturgico
Festività religiose

Indice tematico
delle letture

Preghiere per
tutte le occasioni

“Ci saranno fenomeni prodigiosi nel sole, nella luna e nelle stelle. Il sole si oscurerà, la luna non darà più il suo splendore, le stelle cadranno dal cielo e le virtù dei cieli saranno scosse. “Tutte le nazioni del mondo saranno sgomente al suono confuso del mare e delle onde, e gli uomini saranno prosciugati dalla paura, aspettando le cose che accadranno a tutto l’universo. “Allora apparirà in cielo il segno del Figlio dell’Uomo. Allora apparirà nel cielo il segno del Figlio dell’uomo: “Allora apparirà nel cielo il segno del Figlio dell’uomo; e tutte le tribù della terra grideranno di dolore, e vedranno il Figlio dell’uomo venire sulle nuvole del cielo con grande potenza e maestà. “E manderà i suoi angeli con una tromba a gran voce, ed essi raccoglieranno i suoi eletti dai quattro venti, dagli estremi confini della terra. “Quando queste cose cominceranno ad accadere, alzate il capo e guardate, perché la vostra liberazione è vicina”. Poi lo paragonò a loro: “Ecco il fico e tutti gli altri alberi, quando i loro rami diventano teneri, e le foglie spuntano, e i frutti si mostrano, voi date un segno che l’estate è vicina. Quindi, quando vedete tutte queste cose, sappiate che il Regno di Dio è vicino, che è alla porta. “In verità vi dico: questa generazione non passerà finché tutte queste cose non saranno avvenute”. Il cielo e la terra passeranno, ma le mie parole non passeranno”.

(Vangelo: San Matteo 24:29-35; San Luca 21:25-28)