Adorabile Gesù, modello divino della perfezione a cui dobbiamo aspirare, mi applicherò, per quanto posso, a rendermi come Te, mite, umile, casto, zelante, paziente, caritatevole e rassegnato come Te, e farò soprattutto tutti i miei sforzi per non cadere di nuovo oggi nelle colpe che tanto spesso commetto e che desidero sinceramente correggere.

Gesù mio, perdono e misericordia!
Per i meriti delle Tue sante Piaghe e i dolori di Tua Madre.