Se non riuscite a trovare quello che state cercando, scriveteci:
apotres@magnificat.ca

Vite dei Santi: sanctoral.com

Magnificat!

Per la conservazione del Deposito della Fede!
Che il Regno di Dio venga!

Représentation unique de la Crèche.

Le charme de l'Enfant-Dieu vous fera oublier vos soucis, vos chagrins.
Jésus vous offre le cadeau d'un coeur d'enfant rempli d'amour,
de paix et de bonheur véritable.

Les services sont gratuits.

Horaire:

Messe de Minuit:
Messe du jour:
Visite de la Crèche:

Messe de Minuit:
Messe de Minuit:

25 décembre, 00:00 h.
25 décembre, 10:00 h.
25 déc. au 31 janv., 9 h - 18 h

1 janvier, 00:00 h.
6 janvier, 00:00 h.

Messe de Minuit: 25 décembre, 00:00 h.
Messe du jour: 25 décembre, 10:00 h.
Visite de la Crèche: 25 déc.-31 janvier, 9 h-18 h.

Messe de Minuit: 1 janvier, 00:00 h.
Messe de Minuit: 6 janvier, 00:00 h.

Réservation:

(819) 688-5225

Notre adresse:

290 7e rang - Mont-Tremblant - Québec - Canada - J8E 1Y4

Una storia per ogni giorno...

Sacra Famiglia - Gesù Maria Giuseppe

Cattura di Costantinopoli da parte dei turchi.

Nel 1053, il patriarca di Costantinopoli, Michael Cerularius, causò lo scisma finale tra la Chiesa greca e quella romana. Egli difendeva il principio della supremazia di Costantinopoli, dicendo che da quando la residenza degli imperatori era stata trasferita da Roma a Costantinopoli, solo i patriarchi di Bysance potevano rivendicare il potere spirituale supremo. Egli ha quindi insegnato, contrariamente a Roma, che lo Spirito Santo procede solo dal Padre e non dal Padre e dal Figlio. Al tempo dei grandi concili (Lione 1275 e Firenze 1439), i piani di unione tra la Chiesa latina e quella greca furono abortiti, perché gli oratori greci avevano detto: «Piuttosto i turchi che il Papa». Ora, 400 anni dopo essersi separata dal Papa, la Chiesa greca cadde sotto il giogo dei Turchi, e per una singolare coincidenza, nella festa dello Spirito Santo, perché fu il lunedì di Pentecoste che i Turchi entrarono nella città di Costantino attraverso la breccia. Subito dopo la cattura di Bysance, il sultano Mohammed II fece distruggere la chiesa del patriarca Cerularus e fece costruire al suo posto una moschea. I greci dovettero cedere tutte le loro basiliche di pietra ai vincitori e furono costretti a costruire le loro chiese in legno.

Questa è la terribile punizione che la Chiesa greca ha subito negando il dogma riguardante lo Spirito Santo.

Altre storie...