Cerca
Generic filters

Se non trovate quello che state cercando,
potete inviare un'e-mail:
apotres@magnificat.ca

Magnificat!

Per la conservazione del Deposito della Fede!
Che il Regno di Dio venga!

Una storia per ogni giorno...

Bambino Gesù, Ti amo con tutto il mio cuore!

Voltaire e i suoi lacchè.

Voltaire, il grande odiatore del cristianesimo, aveva una volta invitato a cena i suoi due amici, d’Alembert e Diderot. Avendo questi ultimi fatto delle osservazioni empie, Voltaire disse loro: «Vi prego, non dite mai niente del genere davanti ai miei lacchè; aspettate che siano usciti. Perché se regolano la loro condotta secondo le massime che hai appena pronunciato, sono sicuro che ci taglieranno il collo nella notte». Allo stesso modo scrisse in una delle sue lettere: «Se fossi un principe, non tollererei cortigiani atei vicino a me: queste persone mi avvelenerebbero nel primo momento in cui trovassero il loro interesse».

Voltaire ha ancora molti imitatori tra gli orgogliosi del mondo. Mentre non hanno religione per se stessi, ne sono esteriormente appassionati, soprattutto per i loro subordinati, perché temono per la loro vita e le loro casseforti; sanno che la religione ha un’influenza salutare sulla coscienza degli uomini e li allontana dal crimine.

Altre storie...