Il buon Dio è sempre disposto a perdonarci, qualunque siano le nostre colpe, attraverso la sincera contrizione per i nostri peccati e la ferma volontà di non offenderlo più.

Mio Dio, ho un estremo rammarico di averti offeso, perché Tu sei infinitamente buono, infinitamente gentile, e il peccato ti dispiacerebbe. Perdonami per i meriti di Gesù Cristo, mio Salvatore; propongo, per la Tua santa grazia, di non offenderti più e di fare penitenza.

Gesù mio, perdono e misericordia!
Per i meriti delle Tue sante Piaghe e i dolori di Tua Madre.