Cerca
Generic filters

Se non trovate quello che state cercando,
potete inviare un'e-mail:
apotres@magnificat.ca

Magnificat!

Per la conservazione del Deposito della Fede!
Che il Regno di Dio venga!

Una storia per ogni giorno...

Notre Dame du Laus

Qual è lo scopo di recitare il rosario?

Attraverso il Rosario, l’anima testimonia il suo amore per Gesù, fa riparazione alla santa umanità per gli oltraggi dell’eresia, e ringrazia ardentemente la Santissima Trinità per i benefici dell’Incarnazione e della Redenzione. Questa devozione è stata sancita dalla Chiesa, dalle indulgenze, dai miracoli, dalle conversioni e infine dalla pratica dei Santi. Vedi anche tutto ciò che è contenuto nel metodo di recitare il Rosario. Prima di tutto, dobbiamo immaginare il mistero che ci proponiamo di onorare, e includere sempre la Madonna nel quadro che ci disegniamo; perché il Rosario è una Sua prerogativa. Ad ogni mistero dobbiamo associare qualche dovere o virtù, e chiedere alla Vergine Maria la grazia di praticarlo bene.

«Consolatevi, anime elette, consolatevi e rallegratevi. Quando non farai altra devozione che dire il tuo Rosario giorno e notte, sarai santificato. Dire il tuo Rosario è fare quello che Gesù ha fatto la parte migliore della Sua vita. Quando dico il mio Rosario, dico: Ave Maria; e Gesù non L’ha salutata al mattino, alla sera, passando da Lei, dandole il buongiorno? Quando dico il mio rosario, chiamo Maria piena di grazia; e Gesù L’ha riempita di grazia. Io le dico: il Signore è con Te; e Gesù, che è il Signore, era sempre con Lei. E io Le dissi: Tu sei benedetta fra le donne; e Gesù La riempì di benedizioni fra tutte le creature. Quindi stava facendo quello che noi diciamo quando recitiamo l’Ave Maria».

(Padre Le Jeune)

Altre storie...