Questo post è disponibile anche in: Français English Español

Gesù Crocifisso e la Beata Vergine Maria

Via Crucis in unione con Nostra Signora di La Salette

Preghiera preparatoria.

 

Ave Maria, piena di dolori, Gesù crocifisso è con Te. Tu sei degna di compassione tra tutte le donne e degno di compassione è Gesù, Tuo Figlio.

Santa Maria, Madre di Gesù crocifisso e Madre nostra, ottieni lacrime per noi che abbiamo crocifisso il Tuo Figlio, ora e nell’ora della nostra morte. Così sia.

Prima della Stazione

Prima della Stazione

Preghiere prima della Stazione

Ti adoriamo, o Gesù, e Ti benediciamo,
Perché Tu hai redento il mondo con la Tua santa Croce!

(Poi viene annunciata la stazione: «Prima»stazione...ecc)

1. Gesù viene condannato a morte.

Questa crudele condanna è rinnovata ogni giorno da tutti i peccatori della terra. Ahimè, non sono forse uno di questi sfortunati? Ho chiesto veramente ed effettivamente la morte del mio Dio, ogni volta che ho commesso un peccato mortale. E questa è la causa delle abbondanti lacrime di nostra Madre nella Sua apparizione celeste.

O Gesù! La Tua carità è eterna e il Tuo Cuore è sempre aperto per riversare su di noi le Sue misericordie: degnati di darmi la contrizione di cui ho bisogno. E Tu, Madre d’amore, abbi pietà del Tuo figliolo prodigo e ottienimi le lacrime di sincera penitenza per piangere con Te tutti i miei peccati.

Dopo la Stazione

Dopo la Stazione

Preghiere dopo la Stazione

PADRE NOSTRO, che sei nei cieli, sia santificato il Tuo nome, venga il Tuo regno, sia fatta la Tua volontà come in cielo così in terra.

Dacci oggi il nostro pane quotidiano, e rimetti a noi i nostri debiti come noi li rimettiamo ai nostri debitori, e non ci indurre in tentazione, ma liberaci dal male. Così sia.

AVE MARIA, piena di grazia, il Signore è con Te; Tu sei benedetta tra le donne e benedetto è il Tuo Figlio Gesù.

Santa Maria, Madre di Dio e Madre nostra, prega per noi peccatori, ora e nell'ora della nostra morte. Così sia.

GLORIA AL PADRE, al Figlio e allo Spirito Santo e alla Madre di Dio.

Come era in principio, è ora e sarà sempre, nei secoli dei secoli. Così sia.

V. Abbi pietà di noi, o Signore!
R. Abbiate pietà di noi!

V. Che le anime dei fedeli defunti riposino in pace
R. Per la misericordia di Dio. Così sia.

Prima della Stazione

Prima della Stazione

Preghiere prima della Stazione

Ti adoriamo, o Gesù, e Ti benediciamo,
Perché Tu hai redento il mondo con la Tua santa Croce!

(Poi viene annunciata la stazione: «Prima»stazione...ecc)

2.

Gesù è carico della Sua Croce.

La croce è pesante e dolorosa, ma la moltitudine delle mie iniquità pesa sul Cuore di Gesù con un peso mille volte più doloroso e insopportabile. È lo stesso peso dei miei crimini che grava sul Suo braccio; è il pensiero angosciante della mia ingratitudine che opprime il Cuore della mia tenera Madre qui.

O Gesù, Re di misericordia, sopportami ancora un po’, affinché io possa, con il Tuo aiuto, riparare le ingiustizie della mia vita. O Cuore della più compassionevole di tutte le Madri, sostieni il Tuo figlio colpevole per il tempo necessario a fare penitenza.

Dopo la Stazione

Dopo la Stazione

Preghiere dopo la Stazione

PADRE NOSTRO, che sei nei cieli, sia santificato il Tuo nome, venga il Tuo regno, sia fatta la Tua volontà come in cielo così in terra.

Dacci oggi il nostro pane quotidiano, e rimetti a noi i nostri debiti come noi li rimettiamo ai nostri debitori, e non ci indurre in tentazione, ma liberaci dal male. Così sia.

AVE MARIA, piena di grazia, il Signore è con Te; Tu sei benedetta tra le donne e benedetto è il Tuo Figlio Gesù.

Santa Maria, Madre di Dio e Madre nostra, prega per noi peccatori, ora e nell'ora della nostra morte. Così sia.

GLORIA AL PADRE, al Figlio e allo Spirito Santo e alla Madre di Dio.

Come era in principio, è ora e sarà sempre, nei secoli dei secoli. Così sia.

V. Abbi pietà di noi, o Signore!
R. Abbiate pietà di noi!

V. Che le anime dei fedeli defunti riposino in pace
R. Per la misericordia di Dio. Così sia.

Prima della Stazione

Prima della Stazione

Preghiere prima della Stazione

Ti adoriamo, o Gesù, e Ti benediciamo,
Perché Tu hai redento il mondo con la Tua santa Croce!

(Poi viene annunciata la stazione: «Prima»stazione...ecc)

3.

Gesù cade una prima volta.

Gesù cade. Il suo adorabile volto è nella polvere e la polvere è mescolata al sangue che scorre dalle ferite della corona di spine. Si alza irriconoscibile. Questo è lo stato in cui Egli è ancora ridotto in qualche modo dall’orribile peccato di bestemmia di cui nostra Madre si lamenta così dolorosamente. Non l’ho commesso? Non ne sono stato testimone senza rabbrividire e senza prendermi la briga di riparare l’insulto che fa alla gloria di Dio?

O Gesù, Re della gloria eterna, sii lodato dagli angeli del cielo e da tutta la Chiesa della terra in riparazione di tanti oltraggi! O Madre, questi oltraggi fanno sanguinare il Tuo cuore e scorrere le Tue lacrime; che tutta la mia vita diventi una lode perpetua a Gesù, per la mia fedeltà ai Suoi divini comandamenti.

Dopo la Stazione

Dopo la Stazione

Preghiere dopo la Stazione

PADRE NOSTRO, che sei nei cieli, sia santificato il Tuo nome, venga il Tuo regno, sia fatta la Tua volontà come in cielo così in terra.

Dacci oggi il nostro pane quotidiano, e rimetti a noi i nostri debiti come noi li rimettiamo ai nostri debitori, e non ci indurre in tentazione, ma liberaci dal male. Così sia.

AVE MARIA, piena di grazia, il Signore è con Te; Tu sei benedetta tra le donne e benedetto è il Tuo Figlio Gesù.

Santa Maria, Madre di Dio e Madre nostra, prega per noi peccatori, ora e nell'ora della nostra morte. Così sia.

GLORIA AL PADRE, al Figlio e allo Spirito Santo e alla Madre di Dio.

Come era in principio, è ora e sarà sempre, nei secoli dei secoli. Così sia.

V. Abbi pietà di noi, o Signore!
R. Abbiate pietà di noi!

V. Che le anime dei fedeli defunti riposino in pace
R. Per la misericordia di Dio. Così sia.

Prima della Stazione

Prima della Stazione

Preghiere prima della Stazione

Ti adoriamo, o Gesù, e Ti benediciamo,
Perché Tu hai redento il mondo con la Tua santa Croce!

(Poi viene annunciata la stazione: «Prima»stazione...ecc)

4.

Gesù incontra Sua Madre.

Gesù e Maria sono in presenza l’uno dell’altra, ma in quale stato e su quale cammino! Chi può dipingere l’eccesso del loro dolore? Ahimè, in questi ultimi giorni, un altro incontro di Gesù e della Sua Beata Madre ha avuto luogo in cielo. Maria Si presentò a Suo Figlio, non più sofferente per noi, ma arrabbiata con noi per la moltitudine dei nostri peccati, e il dolore di questa tenera Madre fu grande ed estremo, come sulla strada del Calvario.

O Gesù, ricorda la via dolorosa e l’angoscia di Tua Madre in questo giorno della Tua Passione, e per amore di questa Vergine Immacolata, abbi pietà di noi. E Tu, Madre incomparabile, non cessare di presentarti a Tuo Figlio e di pregare per i Tuoi cari figli.

Dopo la Stazione

Dopo la Stazione

Preghiere dopo la Stazione

PADRE NOSTRO, che sei nei cieli, sia santificato il Tuo nome, venga il Tuo regno, sia fatta la Tua volontà come in cielo così in terra.

Dacci oggi il nostro pane quotidiano, e rimetti a noi i nostri debiti come noi li rimettiamo ai nostri debitori, e non ci indurre in tentazione, ma liberaci dal male. Così sia.

AVE MARIA, piena di grazia, il Signore è con Te; Tu sei benedetta tra le donne e benedetto è il Tuo Figlio Gesù.

Santa Maria, Madre di Dio e Madre nostra, prega per noi peccatori, ora e nell'ora della nostra morte. Così sia.

GLORIA AL PADRE, al Figlio e allo Spirito Santo e alla Madre di Dio.

Come era in principio, è ora e sarà sempre, nei secoli dei secoli. Così sia.

V. Abbi pietà di noi, o Signore!
R. Abbiate pietà di noi!

V. Che le anime dei fedeli defunti riposino in pace
R. Per la misericordia di Dio. Così sia.

Prima della Stazione

Prima della Stazione

Preghiere prima della Stazione

Ti adoriamo, o Gesù, e Ti benediciamo,
Perché Tu hai redento il mondo con la Tua santa Croce!

(Poi viene annunciata la stazione: «Prima»stazione...ecc)

5.

Gesù viene aiutato da Simone di Cirene.

Fu solo con la forza che Simone di Cirene portò la croce di Gesù. Ora questo gentilissimo Salvatore disse: “Se qualcuno vuole venire dietro a Me, prenda la sua croce e Mi segua”. Non per necessità, ma con amore, non con dolore, ma con coraggio. La croce da portare è innanzitutto la punizione dovuta al peccato; sono le sofferenze dell’anima e del corpo, sono le disgrazie pubbliche e private. Nostra Madre è venuta qui per ricordarci questo.

O Gesù, sia fatta la Tua volontà misericordiosa! Accetto tutto, ma che la prova e il castigo mi vengano dal Tuo Cuore, non dalla Tua giusta collera. E Tu, Maria, o divina Consolatrice, ottienimi la capacità di sopportare con fede e anche con gratitudine tutti i dolori della vita.

Dopo la Stazione

Dopo la Stazione

Preghiere dopo la Stazione

PADRE NOSTRO, che sei nei cieli, sia santificato il Tuo nome, venga il Tuo regno, sia fatta la Tua volontà come in cielo così in terra.

Dacci oggi il nostro pane quotidiano, e rimetti a noi i nostri debiti come noi li rimettiamo ai nostri debitori, e non ci indurre in tentazione, ma liberaci dal male. Così sia.

AVE MARIA, piena di grazia, il Signore è con Te; Tu sei benedetta tra le donne e benedetto è il Tuo Figlio Gesù.

Santa Maria, Madre di Dio e Madre nostra, prega per noi peccatori, ora e nell'ora della nostra morte. Così sia.

GLORIA AL PADRE, al Figlio e allo Spirito Santo e alla Madre di Dio.

Come era in principio, è ora e sarà sempre, nei secoli dei secoli. Così sia.

V. Abbi pietà di noi, o Signore!
R. Abbiate pietà di noi!

V. Che le anime dei fedeli defunti riposino in pace
R. Per la misericordia di Dio. Così sia.

Prima della Stazione

Prima della Stazione

Preghiere prima della Stazione

Ti adoriamo, o Gesù, e Ti benediciamo,
Perché Tu hai redento il mondo con la Tua santa Croce!

(Poi viene annunciata la stazione: «Prima»stazione...ecc)

6.

Una donna pia asciuga il Volto di Gesù.

Questa donna è il nostro modello. Che dedizione! Che coraggio! Che impavidità! D’ora in poi, che la maggior gloria di Gesù, il Suo onore davanti agli uomini, i Suoi interessi divini siano l’oggetto principale del nostro zelo, del nostro lavoro e dei nostri sacrifici. In questo modo faremo conoscere agli uomini le Sue gentilezze e il Suo adorabile fascino, consoleremo Sua Madre e asciugheremo la fonte delle Sue lacrime.

O Gesù, splendore e bellezza del cielo, dammi, con la grazia di una perfetta conversione, lo zelo della Tua gloria; o Maria, o Madre adorabile, dammi la gioia ineffabile di poter, con una vita santa, rispondere al Tuo amore per me e consolare il Tuo Cuore afflitto.

Dopo la Stazione

Dopo la Stazione

Preghiere dopo la Stazione

PADRE NOSTRO, che sei nei cieli, sia santificato il Tuo nome, venga il Tuo regno, sia fatta la Tua volontà come in cielo così in terra.

Dacci oggi il nostro pane quotidiano, e rimetti a noi i nostri debiti come noi li rimettiamo ai nostri debitori, e non ci indurre in tentazione, ma liberaci dal male. Così sia.

AVE MARIA, piena di grazia, il Signore è con Te; Tu sei benedetta tra le donne e benedetto è il Tuo Figlio Gesù.

Santa Maria, Madre di Dio e Madre nostra, prega per noi peccatori, ora e nell'ora della nostra morte. Così sia.

GLORIA AL PADRE, al Figlio e allo Spirito Santo e alla Madre di Dio.

Come era in principio, è ora e sarà sempre, nei secoli dei secoli. Così sia.

V. Abbi pietà di noi, o Signore!
R. Abbiate pietà di noi!

V. Che le anime dei fedeli defunti riposino in pace
R. Per la misericordia di Dio. Così sia.

Prima della Stazione

Prima della Stazione

Preghiere prima della Stazione

Ti adoriamo, o Gesù, e Ti benediciamo,
Perché Tu hai redento il mondo con la Tua santa Croce!

(Poi viene annunciata la stazione: «Prima»stazione...ecc)

7.

Gesù cade una seconda volta.

Gesù cade di nuovo. Questo dolce Salvatore mi ricorda qui le mie ricadute. Quante volte, infatti, gli ho giurato un amore che ho chiamato eterno! Ahimè, poco dopo, tutto fu dimenticato e preferii di nuovo il peccato all’amore del Suo Cuore; e rinnovai senza vergogna le pene della mia tenera Madre e la feci piangere di nuovo.

O Gesù, fa’ che la Tua misericordia sia sempre più abbondante delle mie iniquità; le odio, le deploro amaramente, ai Tuoi piedi. O Maria, sostienimi sempre con la Tua mano potente sul terribile abisso della mia corruzione e miseria.

Dopo la Stazione

Dopo la Stazione

Preghiere dopo la Stazione

PADRE NOSTRO, che sei nei cieli, sia santificato il Tuo nome, venga il Tuo regno, sia fatta la Tua volontà come in cielo così in terra.

Dacci oggi il nostro pane quotidiano, e rimetti a noi i nostri debiti come noi li rimettiamo ai nostri debitori, e non ci indurre in tentazione, ma liberaci dal male. Così sia.

AVE MARIA, piena di grazia, il Signore è con Te; Tu sei benedetta tra le donne e benedetto è il Tuo Figlio Gesù.

Santa Maria, Madre di Dio e Madre nostra, prega per noi peccatori, ora e nell'ora della nostra morte. Così sia.

GLORIA AL PADRE, al Figlio e allo Spirito Santo e alla Madre di Dio.

Come era in principio, è ora e sarà sempre, nei secoli dei secoli. Così sia.

V. Abbi pietà di noi, o Signore!
R. Abbiate pietà di noi!

V. Che le anime dei fedeli defunti riposino in pace
R. Per la misericordia di Dio. Così sia.

Prima della Stazione

Prima della Stazione

Preghiere prima della Stazione

Ti adoriamo, o Gesù, e Ti benediciamo,
Perché Tu hai redento il mondo con la Tua santa Croce!

(Poi viene annunciata la stazione: «Prima»stazione...ecc)

8.

Gesù incontra le donne di Gerusalemme.

Gesù dice loro: “Non piangete per Me, ma per voi stessi e per i vostri figli”, perché grandi sventure vi minacciano. La Passione di Gesù e la compassione di Maria e le lacrime di questa amata Madre su quel monte ci toccano e ci fanno piangere; ma che queste lacrime siano versate sui nostri peccati per lavarli e sui peccati del mondo per piegare l’ira divina. La contrizione e la penitenza sono il rimedio a tutti i nostri mali.

O Gesù, fammi capire il grande insegnamento che dai a queste pie donne. O Maria, o Dispensatrice di grazie, degnati di comunicare al Tuo povero figlio lo spirito di penitenza e di diffonderlo su tutta la faccia della terra per rinnovarla.

Dopo la Stazione

Dopo la Stazione

Preghiere dopo la Stazione

PADRE NOSTRO, che sei nei cieli, sia santificato il Tuo nome, venga il Tuo regno, sia fatta la Tua volontà come in cielo così in terra.

Dacci oggi il nostro pane quotidiano, e rimetti a noi i nostri debiti come noi li rimettiamo ai nostri debitori, e non ci indurre in tentazione, ma liberaci dal male. Così sia.

AVE MARIA, piena di grazia, il Signore è con Te; Tu sei benedetta tra le donne e benedetto è il Tuo Figlio Gesù.

Santa Maria, Madre di Dio e Madre nostra, prega per noi peccatori, ora e nell'ora della nostra morte. Così sia.

GLORIA AL PADRE, al Figlio e allo Spirito Santo e alla Madre di Dio.

Come era in principio, è ora e sarà sempre, nei secoli dei secoli. Così sia.

V. Abbi pietà di noi, o Signore!
R. Abbiate pietà di noi!

V. Che le anime dei fedeli defunti riposino in pace
R. Per la misericordia di Dio. Così sia.

Prima della Stazione

Prima della Stazione

Preghiere prima della Stazione

Ti adoriamo, o Gesù, e Ti benediciamo,
Perché Tu hai redento il mondo con la Tua santa Croce!

(Poi viene annunciata la stazione: «Prima»stazione...ecc)

9.

Gesù cade una terza volta.

Il volto divino di Gesù è ancora nella polvere. Perché questa terza caduta? Gesù vuole espiare l’ostinazione dei peccatori nel male. O mistero, è questo segreto della malizia degli uomini che nostra Madre ha rivelato qui: “Se il Mio popolo non vuole sottomettersi…” ed è questo pensiero che ha tratto dal Suo Cuore questa denuncia: “Da quando soffro per voi!

O Gesù, eterna Carità, non abbandonare gli sfortunati peccatori. Moltiplica, moltiplica le Tue misericordie; noi siamo l’opera delle Tue mani e il prezzo di tutto il Tuo sangue. O Madre, o onnipotente supplicante, o perfetta Riparatrice, o divina Riconciliatrice, non cessare di pregare, di supplicare, di intercedere per noi.

Dopo la Stazione

Dopo la Stazione

Preghiere dopo la Stazione

PADRE NOSTRO, che sei nei cieli, sia santificato il Tuo nome, venga il Tuo regno, sia fatta la Tua volontà come in cielo così in terra.

Dacci oggi il nostro pane quotidiano, e rimetti a noi i nostri debiti come noi li rimettiamo ai nostri debitori, e non ci indurre in tentazione, ma liberaci dal male. Così sia.

AVE MARIA, piena di grazia, il Signore è con Te; Tu sei benedetta tra le donne e benedetto è il Tuo Figlio Gesù.

Santa Maria, Madre di Dio e Madre nostra, prega per noi peccatori, ora e nell'ora della nostra morte. Così sia.

GLORIA AL PADRE, al Figlio e allo Spirito Santo e alla Madre di Dio.

Come era in principio, è ora e sarà sempre, nei secoli dei secoli. Così sia.

V. Abbi pietà di noi, o Signore!
R. Abbiate pietà di noi!

V. Che le anime dei fedeli defunti riposino in pace
R. Per la misericordia di Dio. Così sia.

Prima della Stazione

Prima della Stazione

Preghiere prima della Stazione

Ti adoriamo, o Gesù, e Ti benediciamo,
Perché Tu hai redento il mondo con la Tua santa Croce!

(Poi viene annunciata la stazione: «Prima»stazione...ecc)

10.

Gesù viene spogliato delle Sue vesti e lavato con il fiele.

Gesù spogliato! Gesù ubriaco di fiele! O vanità, raffinatezze mondane, sensualità, immodestia, golosità, violazione volontaria del digiuno e dell’astinenza, immortificazioni di ogni genere, questa è la vostra opera! Guarda la vergogna dell’Agnello divino e la tortura che sopporta. Qui, la nostra divina Madre non ti ha meno condannato e inaridito con le Sue parole, con la Sua veste austera, con il Suo dolore e le Sue lacrime.

O Gesù, Re della purezza, brucia, taglia, mortifica, purifica il mio cuore e i miei sensi. Che la mortificazione nella mia anima e nel mio corpo sia la guardia dell’innocenza. E Tu, o Regina dei cuori puri, Vergine senza pari, coprimi con la Tua protezione. Voglio assomigliare a Te, voglio essere a tutti i costi un bambino che Tu porti in braccio, un bambino che porta i Tuoi lineamenti.

Dopo la Stazione

Dopo la Stazione

Preghiere dopo la Stazione

PADRE NOSTRO, che sei nei cieli, sia santificato il Tuo nome, venga il Tuo regno, sia fatta la Tua volontà come in cielo così in terra.

Dacci oggi il nostro pane quotidiano, e rimetti a noi i nostri debiti come noi li rimettiamo ai nostri debitori, e non ci indurre in tentazione, ma liberaci dal male. Così sia.

AVE MARIA, piena di grazia, il Signore è con Te; Tu sei benedetta tra le donne e benedetto è il Tuo Figlio Gesù.

Santa Maria, Madre di Dio e Madre nostra, prega per noi peccatori, ora e nell'ora della nostra morte. Così sia.

GLORIA AL PADRE, al Figlio e allo Spirito Santo e alla Madre di Dio.

Come era in principio, è ora e sarà sempre, nei secoli dei secoli. Così sia.

V. Abbi pietà di noi, o Signore!
R. Abbiate pietà di noi!

V. Che le anime dei fedeli defunti riposino in pace
R. Per la misericordia di Dio. Così sia.

Prima della Stazione

Prima della Stazione

Preghiere prima della Stazione

Ti adoriamo, o Gesù, e Ti benediciamo,
Perché Tu hai redento il mondo con la Tua santa Croce!

(Poi viene annunciata la stazione: «Prima»stazione...ecc)

11.

Gesù viene crocifisso.

Le Sue due mani e i Suoi due piedi sono trafitti e inchiodati alla croce; il Suo capo porta la corona di spine; tutto il Suo corpo è coperto di ferite ed è per amor mio che Si è ridotto a questo estremo. È stato il Suo amore per la mia salvezza che Lo ha spinto a una sofferenza così eccessiva. Allo stesso tempo, Maria sta davanti a Lui; il Suo dolore non ha nome nel linguaggio degli uomini, e per amore di noi, acconsente alla morte di Suo Figlio.

O Gesù crocifisso, sono Tuo senza ritorno, Voglio crocifiggere la mia carne con i suoi vizi; Ti consegno la mia anima con tutti i suoi poteri. O Maria, in verità, per quanto preghiamo, per quanto facciamo, non potremo mai ripagare la fatica che hai fatto per noi; ma rendi effettivo il mio desiderio di restituire amore per amore.

Dopo la Stazione

Dopo la Stazione

Preghiere dopo la Stazione

PADRE NOSTRO, che sei nei cieli, sia santificato il Tuo nome, venga il Tuo regno, sia fatta la Tua volontà come in cielo così in terra.

Dacci oggi il nostro pane quotidiano, e rimetti a noi i nostri debiti come noi li rimettiamo ai nostri debitori, e non ci indurre in tentazione, ma liberaci dal male. Così sia.

AVE MARIA, piena di grazia, il Signore è con Te; Tu sei benedetta tra le donne e benedetto è il Tuo Figlio Gesù.

Santa Maria, Madre di Dio e Madre nostra, prega per noi peccatori, ora e nell'ora della nostra morte. Così sia.

GLORIA AL PADRE, al Figlio e allo Spirito Santo e alla Madre di Dio.

Come era in principio, è ora e sarà sempre, nei secoli dei secoli. Così sia.

V. Abbi pietà di noi, o Signore!
R. Abbiate pietà di noi!

V. Che le anime dei fedeli defunti riposino in pace
R. Per la misericordia di Dio. Così sia.

Prima della Stazione

Prima della Stazione

Preghiere prima della Stazione

Ti adoriamo, o Gesù, e Ti benediciamo,
Perché Tu hai redento il mondo con la Tua santa Croce!

(Poi viene annunciata la stazione: «Prima»stazione...ecc)

12.

Gesù muore sulla Croce.

Gesù muore. Il Suo cuore è aperto dalla lancia; il Suo testamento è conosciuto da noi: l’Eucaristia ci è stata data e Maria è diventata nostra Madre. Il sacrificio è consumato, ma Gesù ha trovato, nelle risorse del Suo amore onnipotente, il segreto per perpetuarlo fino alla fine dei secoli, e Colei che ci ha dato come Madre è venuta qui per mostrarci che non è invano che porta il Suo nome.

O Gesù, dammi di comprendere sia l’eccellenza del Santo Sacrificio della Messa, sia il rispetto che merita il giorno in cui Tu rendi obbligatorio parteciparvi. Illumina gli sfortunati violatori del giorno santo della domenica: non sanno di quali beni si privano. E Tu, o Maria, o vera Madre, o Regina, o divina Messaggera di Gesù, che il Tuo popolo ascolti la Tua voce e che questo dolce Salvatore regni su tutte le anime redente.

Dopo la Stazione

Dopo la Stazione

Preghiere dopo la Stazione

PADRE NOSTRO, che sei nei cieli, sia santificato il Tuo nome, venga il Tuo regno, sia fatta la Tua volontà come in cielo così in terra.

Dacci oggi il nostro pane quotidiano, e rimetti a noi i nostri debiti come noi li rimettiamo ai nostri debitori, e non ci indurre in tentazione, ma liberaci dal male. Così sia.

AVE MARIA, piena di grazia, il Signore è con Te; Tu sei benedetta tra le donne e benedetto è il Tuo Figlio Gesù.

Santa Maria, Madre di Dio e Madre nostra, prega per noi peccatori, ora e nell'ora della nostra morte. Così sia.

GLORIA AL PADRE, al Figlio e allo Spirito Santo e alla Madre di Dio.

Come era in principio, è ora e sarà sempre, nei secoli dei secoli. Così sia.

V. Abbi pietà di noi, o Signore!
R. Abbiate pietà di noi!

V. Che le anime dei fedeli defunti riposino in pace
R. Per la misericordia di Dio. Così sia.

Prima della Stazione

Prima della Stazione

Preghiere prima della Stazione

Ti adoriamo, o Gesù, e Ti benediciamo,
Perché Tu hai redento il mondo con la Tua santa Croce!

(Poi viene annunciata la stazione: «Prima»stazione...ecc)

13.

Gesù viene tolto dalla Croce e consegnato a Sua Madre.

Gesù viene portato giù dalla croce e riposa tra le braccia di Sua Madre. Che spettacolo commovente! Che mistero di dolore e di amore! L’adorabile corpo non potrebbe essere collocato meglio: Gesù e Maria sono una cosa sola. Né la vita né la morte, né il tempo né l’eternità possono rompere questa unione ineffabile. Non è forse questo l’insegnamento che questa tenera Madre ci dà nella Sua Apparizione, quando porta sul Suo Cuore l’immagine di Gesù crocifisso?

O Gesù, uniscimi per sempre a Maria. È allora che la mia unione con Te sarà perfetta, perché è solo attraverso lei che Tu ti doni ai tuoi prescelti ed è in lei che si compie questa sublime unione. E Tu, o Unione delle anime, o Maria, Madre di Gesù, uniscimi, nel Tuo Cuore, a questo Re adorabile, unico Tuo amore e mio unico amore.

Dopo la Stazione

Dopo la Stazione

Preghiere dopo la Stazione

PADRE NOSTRO, che sei nei cieli, sia santificato il Tuo nome, venga il Tuo regno, sia fatta la Tua volontà come in cielo così in terra.

Dacci oggi il nostro pane quotidiano, e rimetti a noi i nostri debiti come noi li rimettiamo ai nostri debitori, e non ci indurre in tentazione, ma liberaci dal male. Così sia.

AVE MARIA, piena di grazia, il Signore è con Te; Tu sei benedetta tra le donne e benedetto è il Tuo Figlio Gesù.

Santa Maria, Madre di Dio e Madre nostra, prega per noi peccatori, ora e nell'ora della nostra morte. Così sia.

GLORIA AL PADRE, al Figlio e allo Spirito Santo e alla Madre di Dio.

Come era in principio, è ora e sarà sempre, nei secoli dei secoli. Così sia.

V. Abbi pietà di noi, o Signore!
R. Abbiate pietà di noi!

V. Che le anime dei fedeli defunti riposino in pace
R. Per la misericordia di Dio. Così sia.

Prima della Stazione

Prima della Stazione

Preghiere prima della Stazione

Ti adoriamo, o Gesù, e Ti benediciamo,
Perché Tu hai redento il mondo con la Tua santa Croce!

(Poi viene annunciata la stazione: «Prima»stazione...ecc)

14.

Gesù viene deposto nella tomba.

La tomba è la fine di tutta la vita umana! Questo pensiero addolora la natura, ma la nostra fede ci mostra il cielo che si apre, il giorno stesso della morte, davanti all’anima cristiana che ha seguito Gesù al Calvario. E la resurrezione di questo dolcissimo Salvatore è la garanzia sicura della nostra alla fine dei tempi. Maria, apparendo splendente della luce dei corpi risorti e salendo al cielo, proprio qui, su questa croce, conferma la nostra consolante speranza.

O Gesù, mio Redentore vivente, so che risorgerò nell’ultimo giorno, e ora spero nella Tua grazia in questo mondo e nella Tua gloria nell’altro. O Maria, mia vita, mia dolcezza, mia speranza! Riceverai nella mia ultima ora, spero dalla Tua misericordia, l’anima del Tuo caro bambino tra le Tue braccia materne. Così sia.

Dopo la Stazione

Dopo la Stazione

Preghiere dopo la Stazione

PADRE NOSTRO, che sei nei cieli, sia santificato il Tuo nome, venga il Tuo regno, sia fatta la Tua volontà come in cielo così in terra.

Dacci oggi il nostro pane quotidiano, e rimetti a noi i nostri debiti come noi li rimettiamo ai nostri debitori, e non ci indurre in tentazione, ma liberaci dal male. Così sia.

AVE MARIA, piena di grazia, il Signore è con Te; Tu sei benedetta tra le donne e benedetto è il Tuo Figlio Gesù.

Santa Maria, Madre di Dio e Madre nostra, prega per noi peccatori, ora e nell'ora della nostra morte. Così sia.

GLORIA AL PADRE, al Figlio e allo Spirito Santo e alla Madre di Dio.

Come era in principio, è ora e sarà sempre, nei secoli dei secoli. Così sia.

V. Abbi pietà di noi, o Signore!
R. Abbiate pietà di noi!

V. Che le anime dei fedeli defunti riposino in pace
R. Per la misericordia di Dio. Così sia.

Parce Domine

Parce Domine,
Parce populo tuo:
Ne in aeternum irascaris nobis.

Perdona, Signore,
Perdona il Tuo popolo;
Non essere arrabbiato con noi per sempre.

1. Allontaniamo l’ira del nostro giudice,
Piangiamo davanti alla Sua giustizia;
Tutti insieme,
Ci inchiniamo in segno di supplica.

Perdona, Signore,
Perdona il Tuo popolo;
Non essere arrabbiato con noi per sempre.

2. O Dio, per le nostre colpe,
Noi offendiamo la Tua misericordia;
O Dio di misericordia, dall’alto,
Versa il Tuo perdono su di noi.

Perdona, Signore,
Perdona il Tuo popolo;
Non essere arrabbiato con noi per sempre.

3. In questo tempo di molte benedizioni,
Dacci fiumi di lacrime
Per purificare i nostri cuori
che la carità gioiosa accenderà.

Perdona, Signore,
Perdona il Tuo popolo;
Non essere arrabbiato con noi per sempre.

Per il Sommo Pontefice

Per il Sommo Pontefice

Preghiere per il Sommo Pontefice

PADRE NOSTRO, che sei nei cieli, sia santificato il Tuo nome, venga il Tuo regno, sia fatta la Tua volontà come in cielo così in terra.

Dacci oggi il nostro pane quotidiano, e rimetti a noi i nostri debiti come noi li rimettiamo ai nostri debitori, e non ci indurre in tentazione, ma liberaci dal male. Così sia.

AVE MARIA, piena di grazia, il Signore è con Te; Tu sei benedetta tra le donne e benedetto è il Tuo Figlio Gesù.

Santa Maria, Madre di Dio e Madre nostra, prega per noi peccatori, ora e nell'ora della nostra morte. Così sia.

GLORIA AL PADRE, al Figlio e allo Spirito Santo e alla Madre di Dio.

Come era in principio, è ora e sarà sempre, nei secoli dei secoli. Così sia.

Condividi queste preghiere con coloro che ami.

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin