Cerca
Generic filters

Se non trovate quello che state cercando,
potete inviare un'e-mail:
apotres@magnificat.ca

Magnificat!

Per la conservazione del Deposito della Fede!
Che il Regno di Dio venga!

Una storia per ogni giorno...

La Madonna del Rosario

La devozione alla Santa Vergine ci libera dalle frivolezze del mondo

Sant’Anschario, arcivescovo di Magdeburgo, aveva appena perso sua madre quando era ancora un bambino. Una notte ebbe una visione in cui vide una grande e maestosa regina tutta raggiante, scortata da una moltitudine di dame vestite di bianco e coronate di gloria. In mezzo a loro riconobbe sua madre, e subito corse verso di lei. Ma non poteva raggiungerla. «Figlio Mio», disse Maria, la Regina della processione, «tu vuoi raggiungere tua madre; ma prima, a imitazione di Mio Figlio Gesù, fuggi da ogni vanità; lascia i divertimenti frivoli e mantieniti nella gravità di una vita pura. Noi odiamo tutto ciò che è vano e futile; e chi mette la sua felicità nelle frivolezze del mondo, non può avere parte con Noi».

Anschario approfittò così bene della lezione della Beata Vergine, che da quel momento la sua vita fu un modello di pietà, applicazione, docilità, abnegazione; divenne una copia vivente del Bambino di Nazareth, ed edificò tutti coloro che lo vedevano.

Questa è la condotta che la devozione a Maria esige da noi. Possiamo fare attenzione a salutarla frequentemente ogni giorno, e non preoccuparci di compiacerla imitando il Suo Figlio divino?

Altre storie...