Cerca
Generic filters

Se non trovate quello che state cercando,
potete inviare un'e-mail:
apotres@magnificat.ca

Magnificat!

Per la conservazione del Deposito della Fede!
Che il Regno di Dio venga!

Una storia per ogni giorno...

Bambino Gesù, Ti amo con tutto il mio cuore!

Fenelon e i tre operai alla vigilia di Natale.

Quelli che non perseguono il loro fine ultimo saranno infelici qui sotto.

Fénelon, così famoso come educatore (morto nel 1715), fece venire tre operai la vigilia di Natale per completare alcune riparazioni nel suo palazzo a Cambrai. Quando la sera il vescovo ha distribuito i regali di Natale nella sua casa, ha anche chiamato questi operai nella sua stanza per dare loro i regali di Natale. «Qui», disse, «su questo tavolo ci sono tre scudi d’oro e tre libri di pietà; ognuno di voi può scegliere un libro o uno scudo». Due operai presero uno scudo, dicendo: «Questo ci servirà per pagare la legna per l’inverno». Il terzo esitò un momento, poi scelse uno dei libri di pietà. «Ho», disse, «una vecchia madre cieca in casa: durante le lunghe serate invernali le leggerò». L’arcivescovo sorrise e gli disse: «Ora apri il tuo pacchetto». L’operaio lo fece e trovò tre écus d’oro sotto la busta. Si può immaginare la confusione degli altri due, tanto più che Fenelon, vedendo la loro disillusione, disse loro: «Amici miei, chi preferisce l’oro a ciò che è utile alla sua anima è costretto ad accontentarsi di questo piccolo profitto terreno; ma chi cerca i beni eterni riceve in più i beni temporali».

Questo è ciò che Gesù Cristo aveva già insegnato: Cercate prima il regno di Dio e la sua giustizia, e tutto il resto vi sarà dato in aggiunta.

Altre storie...