dal santo Curato d’Ars. -Dio ci ama con un amore infinito. AmiamoLo anche noi con tutto il nostro cuore.

Ti amo, o mio Dio, e il mio unico desiderio è di amarti fino all’ultimo respiro della mia vita.
Ti amo, o mio Dio infinitamente amabile, e preferirei morire amandoti piuttosto che vivere un solo istante senza amarti.
Ti amo, o mio Dio, e desidero il cielo solo per avere la felicità di amarti perfettamente.
Ti amo, o mio Dio, e temo l’inferno solo perché non ci sarà la dolce consolazione di amarti.
O mio Dio, se la mia lingua non può dire in ogni momento che ti amo, almeno voglio che il mio cuore te lo ripeta tante volte quante sono le volte che respiro.
Oh, dammi la grazia di soffrire amandoti, di amarti soffrendo, e di espirare un giorno amandoti e sentendo che ti amo.
E più mi avvicino alla mia fine, più Vi supplico di aumentare il mio amore e di perfezionarlo.
Così sia!

Gesù mio, perdono e misericordia!
Per i meriti delle Tue sante Piaghe e i dolori di Tua Madre.