Cerca
Generic filters

Se non trovate quello che state cercando,
potete inviare un'e-mail:
apotres@magnificat.ca

Magnificat!

Per la conservazione del Deposito della Fede!
Che il Regno di Dio venga!

Una storia per ogni giorno...

Sacra Famiglia

Un ladro in un frutteto.

Un bambino si era arrampicato sul muro di un frutteto per rubare della frutta. Ma prima si girò per vedere se era osservato. Improvvisamente uno dei suoi amici, appollaiato su un albero in un giardino vicino, gli gridò: «Hai guardato a destra, a sinistra, davanti e dietro di te; perché non hai guardato anche il cielo?» Il ladruncolo capì che il suo compagno voleva ricordargli il Dio che vede tutto: e come colpito da un fulmine, scappò con tutte le sue gambe. Certamente non ha dimenticato presto la verità che non si può sfuggire allo sguardo di Dio.

Il ricordo dell’onniscienza di Dio ci allontana dal peccato.

Le mele abbandonate.

Un bambino è stato mandato da suo padre a casa dei suoi vicini per una commissione. Quando entrò nella stanza, non vi trovò nessuno, ma un cesto pieno di splendide mele. Subito gli venne un pensiero malvagio: puoi rubare della frutta, ma nessuno ti vedrà. Ma il pensiero di Dio lo tratteneva ed egli disse a se stesso a gran voce: «Oh no, non prenderò nulla, perché Dio mi vede.» Immediatamente il vicino, seduto dietro la stufa, apparve e gli disse: «Sei un bravo bambino. Prendi un po’ di frutta, finché ne hai voglia». Se il bambino avesse rubato, sarebbe stato senza dubbio castigato; così ha sperimentato doppiamente quanto sia vantaggioso pensare che Dio vede tutto.

Il ricordo della presenza di Dio ci allontana dal peccato, ci impedisce di offenderlo e ci risparmia i Suoi castighi.

Altre storie...