Cerca
Generic filters

Se non trovate quello che state cercando,
potete inviare un'e-mail:
apotres@magnificat.ca

Magnificat!

Per la conservazione del Deposito della Fede!
Che il Regno di Dio venga!

Una storia per ogni giorno...

Sacro Cuore di Gesu

Umiltà del Cuore di Gesù.

Un giorno, dopo aver manifestato il Suo potere alla Sua fedele serva, Angela di Foligno, il divino Maestro le disse:

«Dopo aver visto qualcosa della Mia potenza, dovete vedere la Mia umiltà». Ho guardato, racconta il Santo, e L’ho visto scendere così in basso per amore degli uomini, che mi sembrava fosse caduto in fondo a un abisso. Paragonando poi alla Sua potenza, che avevo appena visto, un annientamento così profondo, sono rimasto tutto stupito. Poi, vedendo che non ero niente, e che ero comunque orgoglioso, ho cominciato a giudicarmi indegno di ricevere un Dio così umile, e non ho più voluto fare la comunione. Dopo avermi mostrato così la Sua potenza e umiltà, mi disse: «Figlia Mia, non c’è creatura che possa vedere queste cose nella misura in cui tu le hai viste, a meno che Dio non elevi la sua intelligenza per una grazia divina molto speciale». Si diceva allora una messa; quando il sacerdote era all’elevazione, Gesù mi disse: «Il Mio potere è attualmente su questo altare; ma è anche nella tua anima. Quando Mi ricevete alla santa tavola, ricevete Colui che già possedete. Comunica dunque, figlia Mia, nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo; Io che sono degno, ti rendo degna». La Sua conversazione finì lì; ma mi lasciò una consolazione che credo che conserverò per tutta la vita.

Altre storie...