Per la conservazione del Deposito della Fede!

Che il Regno di Dio venga!

MAGNIFICAT

L’Ordine del Magnificat della Madre di Dio ha come fine particolare la conservazione del Deposito della Fede mediante l’insegnamento religioso in tutte le sue forme. Dio lo ha posto come «un baluardo davanti all’apostasia quasi generale» che ha invaso la cristianità e in particolare la Chiesa romana.

Se non riuscite a trovare quello che state cercando, scriveteci:
apotres@magnificat.ca

Vite dei Santi: sanctoral.com

Una storia per ogni giorno...

La Madonna del Rosario

Una veste del più grande prezzo

Un giorno, dice la beata Maria degli Angeli, mentre mi avvicinavo alla santa tavola, mi sentii improvvisamente riempita di una tale dolcezza che mi sembrava di essere in cielo nel corpo e nell’anima. In quel momento, mi apparve la Beata Vergine: era così bella, così splendente, che non riuscivo a guardarla; ero abbagliato dal suo splendore. Teneva tra le mani una veste bianca, ma di un candore molto diverso da quello che si vede sulla terra. Questa veste era adornata con una moltitudine di pietre preziose, come non se ne trovano nemmeno sulla terra. La Madre divina mi disse che l’aveva pronta per mettermela addosso non appena mi fossi spogliato, e che il bene della mia anima richiedeva che fossi ancora condannato a lottare e a comprare la vittoria a costo di una grande fatica. Mi raccomandò di ricorrere spesso alla sua intercessione e di rivolgerle queste parole: «Ai Tuoi piedi, o mia dolcissima Sovrana, voglio vivere e morire». Mi promise protezione e aiuto, suscitò in me un vivo amore per la virtù, specialmente per l’umiltà e l’obbedienza, e mi lasciò pieno di pace e consolazione.

Impariamo da questo a cercare la nostra santificazione sempre nel culto della Madonna del Rosario. Non accontentiamoci di pregarla, di meditare le Sue gioie, i Suoi dolori e le Sue glorie, ma soprattutto imitiamo le Sue virtù, la Sua abnegazione, il Suo spirito di sacrificio che ci fa morire a noi stessi e praticare l’umiltà, l’obbedienza, la mortificazione, la pazienza, la mitezza e la carità. A questo prezzo, le pratiche devozionali con cui onoriamo nostra Madre ci saranno di grande utilità. Ci aiuteranno a superare noi stessi, a diventare più puri, più distaccati, più amici della preghiera e più uniti a Dio. E quali meriti non acquisiremo in questo modo? Riceveremo da Maria una veste preziosa, come quella preparata per lei da la Beata di cui abbiamo appena parlato.

Altre storie...

Segno della croce

Nel nome del Padre e del Figliolo e dello Spirito Santo e della Madre di Dio. Amen.

Preghiera preparatoria

O Gesù! Cammineremo con Te sulla strada del Calvario, che è stata così dolorosa per Te. Facci capire la grandezza delle Tue sofferenze, tocca i nostri cuori con tenera compassione alla vista dei Tuoi tormenti, per aumentare in noi il rimpianto dei nostri difetti e l’amore che desideriamo avere per Te.
Degnati di applicare a tutti noi gli infiniti meriti della Tua Passione, e in memoria dei Tuoi dolori, mostra misericordia alle anime del Purgatorio, specialmente a quelle più abbandonate.
O divina Maria, che per prima ci ha insegnato a fare la Via Crucis, ottienici la grazia di seguire Gesù con i sentimenti di cui il Tuo Cuore si è riempito mentre Lo accompagnavi sulla via del Calvario. Che possiamo piangere con Te e amare il Tuo divino Figlio come Te. Lo chiediamo in nome del Suo adorabile Cuore. Lo chiediamo in nome del Suo adorabile Cuore.